Il Metodo Per Iniziare A Leggere Con Costanza

Il corso di aristotele

Non semplicemente la realtà oggettiva, ma la conoscenza di lei siccome sono mezzi di comprensione del mondo appare l'oggetto di ricerca di scienza moderna. L'affermazione su esistenza oggettiva di quelle cose che fanno il risultato di ricerca, appare in sé un problema serio.

Heisenberg non effettua la distinzione tra approcci metodologici e filosofici, e a causa di questo fatto nella sua analisi di conoscenza scientifica ci sono trasferimenti ingiustificati delle stime ricevute e deriva da un approccio verso l'altro. Indicando a distinzione radicale tra Democritus e i concetti di Platon, in effetti, vuole dire le loro dottrine filosofiche. Ma con ciò Heisenberg perde la vista di somiglianza profonda delle loro teorie fisiche, direttamente trasferendo stime dei loro concetti filosofici a stime dei principi di teorie fisiche.

La filosofia di scienze naturali moderne, secondo Heisenberg e Bohr, si è sviluppata da generalizzazione filosofica di risultati di meccanica quantistica. Una tale generalizzazione come questi scienziati crede, è dato in quell'interpretazione di meccanica quantistica quali autori sono (Heisenberg lo chiama l'interpretazione di Copenhagen).